martedì 15 maggio 2012

“Il Sigillo di Ametista” di Cristiana Verazzo (ISBN 9788856754292)



“Il Sigillo di Ametista” è uno di quei libri che ti prende sin dalle prime pagine e che non molli finché non lo hai terminato. Non svelerò la trama di questo fantastico urban-fantasy per lasciare a voi lettori il piacere della scoperta, vi dirò però cosa ho provato io nel leggerlo.
Ho adorato Amethyst, la giovane protagonista, dal primo all’ultimo capitolo. Probabilmente questa particolare affinità che ho sentito nei suoi confronti è perché come lei anch’io non ho un carattere molto semplice da gestire.
La piccola Amethyst scopre la sua natura e con determinazione porta avanti il compito che le è stato affidato lasciando a bocca aperta in più di un’occasione creature fantastiche di natura leggendaria.
Non è quindi la solita eroina che ha bisogno di un supporto maschile per risultare vincente, matura nel corso del romanzo e da “bamboccia” viziata si trasforma in una donna saggia che scopre una delle lezioni fondamentali per ogni essere vivente e ne fa tesoro, ovvero, non avere mai paura di mostrare agli altri quello che sei.
Unica pecca di questo libro favoloso, che di certo non è da imputare all’autrice, è il prezzo eccessivo sia della versione cartacea che quella eBook.
Mi piacerebbe molto leggere ancora di Amethyst e Gabriel quindi spero che Cristiana ci regali qualche altra loro avventura.

AnitaB.

2 commenti:

  1. Io lo sto iniziando. Non amo i fantasy solitamente ma devo essere sincera e dire quanto alcuni volumi rimangano soffocati dalla loro classificazione e credo questo sia uno di quelli.

    RispondiElimina
  2. Io l'ho letteralmente divorato :D

    RispondiElimina